iscrizionenewslettergif
Cinema

Gabriel Garko: ho paura, voglio un bodyguard

Di Redazione14 settembre 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Gabriel Garko

Gabriel Garko

Nonostante il clamoroso successo della fiction “Il peccato e la vergogna”, Gabriel Garko non è tranquillo.

Dopo l’aggressione di domenica 5 settembre, quando Garko è stato assalito da un uomo mentre rientrava nella sua villa di Zagarolo, sui Castelli Romani, tutto è cambiato.

Intervistato da “Gente”, Garko ha riferito di essere ancora sotto shock: “E’ la prima volta che subisco un’aggressione – ha spiegato l’attore – Fino a oggi avevo ricevuto solo minacce a cui non ho mai dato un vero peso. D’ora in poi assumerò un bodyguard per tutelarmi”.

A proposito dell’aggressione, Garko ha raccontato: “Il primo pensiero è stato quello di scappare. Ho inserito la retromarcia e sono fuggito sgommando. Non ho idea del motivo di tanta violenza. I carabinieri stanno lavorando, c’è un’inchiesta in corso”.

Venezia: la Parietti cade e resta in topless

Alba Parietti Delusione al Festival del Cinema per i quattro film italiani in concorso. Nessun premio per ...

Penelope Cruz, prime foto col pancione

Penelope Cruz Prime immagini di Penelope Cruz, futura mamma. Il quotidiano "El Mundo" è riuscito nel ricercatissimo ...