iscrizionenewslettergif
Bergamo

Droga per un milione di euro: maxi-sequestro dei carabinieri

Di Redazione14 settembre 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Panetti di hashish

Panetti di hashish

BERGAMO — Ben 240 chili di hashish sono stati trovati dai carabinieri di Bergamo sull’auto di un trafficante che li stava portando dalla Spagna. L’uomo, E.K.F., 25enne marocchino residente in Spagna, è stato arrestato per traffico internazionale di stupefacenti.

E’ il frutto di una lunga indagine condotta dal Nucleo Investigativo del Reparto Operativo di Bergamo. L’operazione è partita interpretando le reazioni tra gli spacciatori bergamaschi dopo il sequestro di 310 chili di hashish avvenuto venti giorni fa. I militari si sono appostati nei pressi del casello di Assago, dove hanno individuato e fermato una Passat berlina.

Nel baule sono stati trovati pacchi sigillati con nastro adesivo e tela iuta, con tanto di manico artigianale, con all’interno numerosi panetti di hashish. Sul divano posteriore vi erano altre tre “valigie” di iuta con la droga, accanto ad un seggiolino per bambini regolarmente assicurato con le cinture di sicurezza, quasi a voler evitare più minuziosi controlli.

I panetti di hashish di un etto l’uno hanno raggiunto il peso totale di 240 chili. Sul mercato avrebbero fruttato un milione di euro. Da giugno a oggi i carabinieri di Bergamo hanno sequestrato otto quintali di droga.

Lunedì assemblea Confindustria, con il ministro Sacconi

Il ministro Sacconi BERGAMO -- Appuntamento da non perdere per gli imprenditori bergamaschi. Lunedì prossimo, al Centro congressi ...

Contrordine: revocato lo sciopero, benzinai aperti

Revocato lo sciopero dei benzinai BERGAMO -- Il blocco per fortuna non ci sarà. I gestori dei distributori di carburanti ...