iscrizionenewslettergif
Poesie

“La Vita Oscilla” di Eugenio Montale

Di Redazione8 settembre 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

La vita oscilla
tra il sublime e l’immondo
con qualche propensione
per il secondo
ne sapremo di più
dopo le ultime elezioni
che si terranno lassù
o laggiù o in nessun luogo
perché siamo già eletti
tutti quanti
e chi non lo fu
sta assai meglio quaggiù
e quando se ne accorge
è troppo tardi.
Les jeux sont faits
dice il croupier, per l’ultima volta
e il suo cucchiaione
spazza le carte.

“Alicante” di Jacques Prévert

images-13Un'arancia sul tavolo Il tuo vestito sul tappeto E nel mio letto, tu Dolce dono del presente Frescura della ...

“Se musica è la donna amata” di Mario Luzi

images7Ma tu continua e perditi, mia vita, per le rosse città dei cani afosi convessi sopra i ...