iscrizionenewslettergif
Politica

Bocchino (Fli): richiesta di dimissioni di Fini incostituzionale

Di Redazione7 settembre 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Italo Bocchino

Italo Bocchino

ROMA — “La decisione del presidente del consiglio Silvio Berlusconi e del ministro per le riforme Umberto Bossi di chiedere formalmente le dimissioni del presidente della Camera Gianfranco Fini è politicamente inaccettabile e grave sotto il profilo istituzionale, violando il principio costituzionale della separazione tra poteri”. Lo dichiara in una nota il capogruppo di Futuro e Libertà per l’Italia, Italo Bocchino.

Dimissioni di Fini: al Quirinale ancora nessuna richiesta

Giorgio Napolitano e Gianfranco Fini ROMA -- Al capo dello Stato non è pervenuta finora nessuna richiesta ufficiale di incontro ...

Frosio (Lega): film su Vallanzasca irrispettoso verso le famiglie delle vittime

Giosuè Frosio BERGAMO -- In merito alla vicenda del film “Vallanzasca – gli angeli del male” presentato ...