iscrizionenewslettergif
Politica

Centrosinistra all’attacco: giochi rotti o pericolosi in almeno 4 parchi (foto)

Di Redazione1 settembre 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Uno dei giochi danneggiati e pericolosi per i bimbi

Uno dei giochi danneggiati e pericolosi per i bimbi

BERGAMO — Normalmente in politica (specialmente quella relativa all’amministrazione di una città) l’opposizione ha due compiti: quello di fare proposte e di “pungolare” l’amministrazione ove riscontrasse dei problemi. La maggioranza, invece, dovrebbe avere il compito di ben amministrare il territorio.

Noto invece, con rammarico, che l’assessore Bandera si prende la briga di rispondere ad una mia segnalazione e, anzichè scusarsi con i cittadini per aver lasciato un gioco pericolosamente rotto e pericoloso per molti giorni in un parco frequentato da decine di bambini, attacca la precedente amministrazione (che, ricordo, non è più in carica da oltre un anno) e afferma di aver passato gran parte dell’estate a girare i parchi per monitorarli e metterli in sicurezza.

Bello, se fosse vero! Peccato che, non convinto, stamane ho fatto un brevissimo giro per quattro parchi fra i più frequentati in città (Loreto, Locatelli, Monterosso e parco Suardi) riscontrando (solo ad un veloce passaggio) la bellezza di 16 giochi rotti e/o mancanti…Figuriamoci se avessi fatto un sopralluogo accurato (cercando, ad esempio, pericolose schegge nel legno dei giochi spesso vecchio e non trattato) o anche nei parchi più periferici!

Ribadisco quindi oggi, con ancor più convinzione, quando scritto nella mia lettera di ieri…E’ forse questa la città a misura di bambino che vuole il centrodestra?

Parco Locatelli (dove ieri sono passati a riparare il gioco “incriminato” ma si sono evidentemente “dimenticati” di sistemare gli altri rotti):
1) Uno dei due tavoli da ping-pong
2) manca un’altalena per bambini…Forse che togliendola del tutto non si può più difinirla rotta?

Parco Loreto
1) stradina di ingresso da via Lochis completamente disastrata e piena di pericolose buche
2) manca una delle due maniglie al gioco vicino al “rullo”
3) mancano tutti gli appiggli al gioco per arrampicarsi nello stesos luogo di quello precedente
4) vicino ai giochi c’è una parte tutt’ora chiusa con un nastro, piena di calcinacci e frerri arrugginiti e con la scritta “pericolo”
5) il gioco degli anelli (4 coppie a diverse altezze) è stato completamente eliminato probabilmente perchè rotto
6) manca il canestro nel palo in cui avrebbe dovuto esserci ma rimangono due spunzoni di metallo arrugginiti

Parco Suardi
1) il gioco sul laghetto è stato chiuso togliendo sia la scaletta, sia lo scivolo
2) il gioco per bambini piccoli in cui c’erano dei comandi finiti in legno (pedali, volante e manopole varie) è rotto
3) due seggiolini dell’altalena che ruota sono rotti e fuoriesce il ferro
4) tutti i giochi (fra cui le parallele) nella casetta vicino alle altalene sono stati tolti (probabilmente perchè rotti)

Parco Monterosso
1) manca un altalena (come al parco Locatelli)
2) il sellino di un’altra per bambini sotto i tre anni e pericolosamente senza guaina di protezione e fuorisce un bullone di metallo proprio all’altezza del viso
3) la corda di un gioco è completamente rotta e sfilacciata
4) il gioco dell’arrampicata è mancante di molti appigli e quelli rimasti non sono ben fissati se non da viti complemente arrugginite

Tutto ovviamente documentato con foto. Cordialmente,

Simone Paganoni
consigliere comunale Lista Bruni

LEGGI ANCHE

La segnalazione: giochi pericolosi al Parco Locatelli
La replica dell’assessore Bandera: già riparati

Bandera replica a Paganoni: i giochi del parco Locatelli sono già stati riparati

L'assessore all'Ambiente Massimo Bandera BERGAMO -- "In riferimento alla segnalazione relativa ai giochi rotti nel parco di via Locatelli ...

Generazione Italia attacca il Pdl: squadristi della libertà. La Brambilla querela

Squadristi della libertà sul sito di Generazione Italia ROMA -- E' durata l'arco di una mattinata la tregua fra i finiani e il ...