iscrizionenewslettergif
Bergamo

Zanzara tigre, il Comune: lavoriamo al massimo. Intervento a Santa Caterina

Di Redazione31 agosto 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Un intervento di disinfestazione

Un intervento di disinfestazione

BERGAMO — “Stiamo lavorando al massimo, programmando una serie di interventi per contenere il proliferare della zanzara tigre e limitare i disagi che negli anni scorsi avevano dovuto sopportare i cittadini”. E’ la risposta del Comune di Bergamo all’articolo pubblicato da Bergamosera che riferiva di una situazione disastrosa dal punto di vista delle zanzare nel quartiere di San Caterina.

“Al fine di contrastare al meglio il fenomeno della zanzara tigre – spiegano dal Comune- l’Amministrazione è impegnata da dicembre con l’ordinanza del sindaco n.12/2009 e tramite una campagna informativa rivolta alla cittadinanza. Dal mese di aprile vengono eseguiti trattamenti larvicidi delle tombinature con l’ausilio della società Aprica e interventi adulticidi in collaborazione con Asl”.

“Le operazioni di disinfestazione – prosegue il Comune – vengono eseguite da due singoli soggetti: una ditta incaricata opera nei parchi e giardini comunali nonché nelle aree verdi di pertinenza dei centri sociali e terza età comunali, mentre l’ASL di Bergamo interviene, in regime di convenzione con il Comune di Bergamo, per le aree verdi degli edifici scolastici comunali asili nido compresi”.

“Per quanto concerne l’operato di Aprica, si comunica che è proseguita la distribuzione delle pastiglie antilarvali, dando priorità alle aree particolarmente critiche, nelle quali sono state rilevate le maggiori quantità di uova attraverso l’attività di monitoraggio. Il numero delle pastiglie distribuite ad oggi ha superato le 100 mila unità.
Si informa che gli interventi adulticidi vengono eseguiti anche in funzione degli esiti del monitoraggio sulle 22 ovitrappole effettuati dalla Guardie Ecologiche Volontarie (G.E.V.) in collaborazione con il museo di Scienze naturali “Caffi“ e l’ASL di Bergamo – Dipartimento di Prevenzione Medico”.

Sul sito web del Comune di Bergamo è possibile collegarsi al Geoportale per gli aggiornamenti dei dati del monitoraggio con la possibilità di segnalare online la presenza della zanzara tigre nel territorio comunale. Si può inoltre scaricare l’ordinanza n. 12/09, il volantino informativo “ La zanzara tigre: conoscerla per contrastarla” e si ha la possibilità di collegarsi ai siti del museo “Caffi “ e dell’Asl di Bergamo, enti promotori dello studio del fenomeno di infestazione.

Nello specifico, questa sera è già programmato un intervento anche sulle aree verdi del quartiere di Borgo Santa Caterina.

LEGGI ANCHE
Battaglia persa: Santa Caterina infestata dalle zanzare

Via Borgo Canale: lavori prolungati fino al 7 settembre

Via Borgo Canale CITTA' ALTA -- "I lavori di completamento del muro di sostegno stradale in via Borgo ...

I piloti di F1 sfidano i ragazzi del “Grande fratello” allo stadio di Bergamo

La nazionale piloti BERGAMO -- La partita si annuncia di quelle al cardiopalmo e come prevedibile richiamerà allo ...