iscrizionenewslettergif
Salute

Rientro dalle ferie: tre chili in più

Di Redazione31 agosto 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Abbuffate in vacanza

Abbuffate in vacanza

Abbuffate, happy hour, relax sotto l’ombrellone e poco movimento. Ed ecco che gli stravizi estivi fanno rientrare dalle ferie con tre chili in più.

E a rimetterci non è solo la linea, ma soprattutto il cuore. Secondo uno studio della Mayo Clinic di Rochester, infatti, basta tornare dalle vacanze con 3 chili e mezzo in più per danneggiare le cellule che regolano il flusso sanguigno.

I test sono stati eseguiti su 43 volontari ai quali è stata prescritta una dieta per otto settimane. I più golosi hanno abbondato in cibi e porzioni, accumulando grasso addominale, il più pericoloso per il cuore, secondo Virend Somers, autore dello studio pubblicato sul “Journal of the American College of Cardiology”, perché fa perdere elasticità alle cellule endoteliali che rivestono i vasi sanguigni, aprendo le porte a disturbi cardiovascolari.

“Prendere qualche chilo in crociera o durante le vacanze è considerato innocuo – dice Somers – e invece può avere conseguenze sulla circolazione, soprattutto se l’ aumento è localizzato sull’ addome”.

Cataratta: sempre più casi

Salute degli occhi L'aspettativa media di vita si allunga sempre più. E con lei l' aumento di casi ...

Emicrania: scoperto un nuovo gene

Emicrania Finalmente e' stato scoperto il difetto genetico che sembra aumentare le probabilità di sviluppare l'emicrania. ...