iscrizionenewslettergif
Valbrembana

Come Avatar: a Oltre il Colle la Cattedrale vegetale

Di Redazione31 agosto 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Cattedrale vegetale

Cattedrale vegetale

OLTRE IL COLLE — Sembra uscita dal film Avatar, colossal ecologico di James Cameron. E’ pronta sulle montagne bergamasche la cosiddetta “Cattedrale Vegetale”, una struttura completamente fatta di pali di abete, rami di castagno e nocciolo, piante di faggio.

La cattedrale sarà inaugurata il 4 settembre, dopo mesi di lavoro, nel comune di Oltre il Colle, in Val Serina, a 1345 metri di altitudine, all’avvio della salita per il Pizzo Arera.

La cattedrale è alta da 5 a 21 metri, lunga 28,5 e larga 24 metri e copre 650 metri quadrati di superficie. E’ stata costruita con 1.800 pali di abete, 600 rami di castagno, 6 mila metri di rami di nocciolo, uniti da legno flessibile,picchetti, chiodi e corde. Negli anni all’interno cresceranno 42 piante di faggio e la natura prenderà completamente il sopravvento.

L’ opera è stata voluta, nell’Anno Internazionale della Biodiversità, dal Parco delle Orobie Bergamasche, insieme ai Comuni di Oltre il Colle, Roncobello e Ardesio e con la partecipazione del Centro di Etica Ambientale di Bergamo. La Cattedrale Vegetale, è stata costruita al centro di una radura silenziosa circondata da una cortina naturale di alberi su un progetto dell’artista scomparso Giuliano Mauri.

Cade dalla barella e muore: aperta inchiesta per omicidio colposo

Il tribunale di Bergamo SAN GIOVANNI BIANCO -- La Procura di Bergamo ha aperto un fascicolo per omicidio colposo ...

Cattedrale vegetale: è online il nuovo sito web

Uno scorcio della cattedrale vegetale ai piedi del Monte Arera OLTRE IL COLLE -- Rientra in linea, dopo diversi mesi di chiusura destinati a un ...