iscrizionenewslettergif
Valseriana

Maroni contestato dagli ultras ad Alzano: auto in fiamme, 5 i fermati (fotogallery)

Di Redazione25 agosto 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Macchine incendiate ad Alzano (foto repertorio)

Macchine incendiate ad Alzano (foto repertorio)

ALZANO LOMBARDO – Momenti di grande tensione alla “Berghem Fest” di Alzano Lombardo. Nella serata di mercoledì, attorno alle 22, un folto gruppo di ultras dell’Atalanta ha duramente contestato il ministro Roberto Maroni, presente sul palco della festa provinciale della Lega Nord assieme ai colleghi Roberto Calderoni e Giulio Tremonti.

Secondo quanto riportato dalle agenzie, circa 500 sostenitori si sono presentati all’ingresso dell’area feste con l’intenzione di manifestare contro la “Tessera del Tifoso” ma sono stati bloccati dalle forze dell’ordine. Dopo il divieto d’ingresso, una parte di loro si è spostata in un’altra zona, dietro al palco, e la contestazione è degenerata con il lancio di petardi e torce al momento dell’intervento di Maroni.

Attimi di tensione, panico e fuggi fuggi dei presenti con il bilancio della serata che secondo le forze dell’ordine è di due agenti feriti in maniera non grave oltre a cinque automobili (tra cui una dei vigili urbani ed una dei carabinieri) incendiate.

Alcuni dei responsabili degli scontri, si parla di cinque persone, sono state immediatamente fermate, identificate e portate in questura dalla polizia.

Durante il dibattito, il ministro Maroni ha interrotto il suo intervento non appena si sono uditi i petardi e ha commentato “questi non sono tifosi, io con i violenti non parlo: lo faccio solo con i tifosi veri”.

Ancora più duro Roberto Calderoni che ha detto “quando sento fuochi d’artificio o peti dietro, provo fastidio. Sono atalantino e ho passione per gli ultras ma non posso accettare che l’immagine di Bergamo sia svenduta da 200 imbecilli che prima delle partite vanno ad attaccare polizia e tifosi ospiti”.

Ecco la fotogallery realizzata dal fotografo Alberto Mariani

Fabio Gennari

A Gromo la più grande mostra di rettili vivi d’Italia

Un pitone reale GROMO -- Ci sarà il misterioso ed affascinante mondo dei rettili in mostra per alcuni ...

Giovane di Nembro muore nel sonno

Inutile la corsa dell'ambulanza NEMBRO -- Un giovane di 22 anni è stato trovato morto nel sonno nella camera ...