iscrizionenewslettergif
Sport

Atalanta, ecco Colantuono: bene i tre punti ma dietro dobbiamo migliorare (audio)

Di Redazione21 agosto 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Stefano Colantuono

Stefano Colantuono

BERGAMO — Aveva chiesto un successo, ha ottenuto un successo. Tutto bene? Mica tanto, Stefano Colantuono nel dopo partita è ovviamente felice ma ci sono alcuni aspetti difensivi che non lo hanno convinto. Che vanno migliorato. Su cui bisogna lavorare.

Mister, tutto bene tranne i primi 90 secondi?

Non solo quello, bisogna dire la verità ed essere onesti. Molto bene il primo tempo, inizio a parte, e poi su ogni palla inattiva abbiamo corso dei pericoli che non mi sono piaciuti. Dobbiamo stare più attenti, è un problema che l’Atalanta si porta dietro da qualche anno, dobbiamo risolverlo in fretta.

E’ un discorso legato allo schieramento?

Credo sia un discorso più di attenzione e quella non puoi allenarla, al massimo si può stimolare. Ripeto, non mi è piaciuto soffrire su queste situazioni, ci dobbiamo lavorare di più. Noi difendiamo a zona quando la punizione
è lontana dai 16 metri mentre passiamo a uomo quando il pericolo si avvicina alla porta e sui calci d’angolo: dobbiamo riorganizzarci e fare qualcosa di più.

Se dovesse scegliere tra il primo gol di Pettinari, i  miracoli di Consigli e la tenuta di gara?

Tutto bene, tenete presente che non siamo ancora al top per via anche di qualche giocatore acciaccato. Nel secondo tempo abbiamo gestito, è chiaro che qualcosa il Vicenza doveva fare per recuperare la partita: non aspettiamoci solo quadre che vengono e si difendono, la serie B è anche questa e ci sta che in una partita si vedano situazioni particolari.

Certo, ci si sapettava un Vicenza magari più arroccato..

Però abbiamo anche sbloccato la partita subito, è normale che loro hanno dovuto anche fare qualcosa in avanti. Su azione abbiamo concesso poco anche se sulle palle inattive non è andata molto bene.

Consigli sarà premiato da tutti come migliore in campo, lei lo ha scelto: sarà felice..

Sono contento, Andrea ha avuto un’annata balorda ma era già uno dei più considerati: è un gran bel portiere, speriamo possa continuare su questa strada.

Audio: l’intervista di Stefano Colantuono

Fabio Gennari

Consigli semplicemente mostruoso, bene Pettinari e Basha

Andrea Consigli (foto Mariani) BERGAMO -- Tutti si aspettavano la vittoria, arriva un 2-0 e chi non ha visto ...

Atalanta – Vicenza: la gallery fotografica di Bergamosera.com

Festa nerazzurra BERGAMO -- Uno spettacolo. Gente ovunque, una bella serata di calcio e il Comunale di ...