iscrizionenewslettergif
Sport

Atalanta, incredibile gol di tacco firmato Capelli (audio)

Di Redazione15 agosto 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
L'esultanza di Daniele Capelli

L'esultanza di Daniele Capelli

BERGAMO – Ha fatto un gol che solo un genio come Ibrahimovic era riuscito a realizzare. Il suo, permettetemi, è stato ancora più bello: punizione di Pettinari venti metri dopo la mediana, deviazione volante di tacco in torsione con le spalle alla porta.

Una magia, un colpo incredibile firmato Daniele Capelli. Esatto, signori, Daniele Capelli. Il ruvido centrale di Grumello, proposto da Colantuono per l’esordio ufficiale della nuova stagione, ha subito messo apposto le cose dopo il pareggio del Foligno, la rete è arrivata a coronamento di una prestazione positiva nonostante il diluvio universale.

Daniele Capelli, la prima domanda è scontata: ma che gol hai fatto?
Che c..olpo di fortuna (risata generale, ndr). Io ci ho provato, la palla si è infilata proprio nell’angolino e sinceramente non so se c’è stata qualche deviazione. I compagni mi hanno detto che il pallone è entrato pulito in rete, credo che non capiterà mai più di riuscire a segnare in questo modo ma devo dire che è stato voluto: potevo toccare quel pallone solo così, la traiettoria imprendibile per il portiere mi ha premiato e sono contento.

Gol a parte, la prestazione è stata positiva. Sia da parte tua che in generale.
Credo che tutta la squadra si sia comportata bene. In occasione della rete del Foligno c’è stato un malinteso, i nostri avversari si sono rivelati una buona squadra ma penso che complessivamente il reparto non abbia sofferto mai più di tanto.

Secondo te, a meno di una settimana dall’esordio in campionato, l’Atalanta a che punto è?
Penso che non siamo ancora al massimo della condizione, le gambe devono ancora girare al 100% ma credo che la voglia, la cattiveria e la concentrazione siano già molto buone. Non era facile, su un campo così, andare in vantaggio e trovarsi 1-1 senza subire praticamente nulla: un’altra squadra poteva subire il colpo, a noi non è successo e abbiamo reagito alla grande riuscendo ad allungare anche con il 3-1.

Siete sembrati perfino un po’ sornioni, quando avete deciso di chiudere la pratica ci siete riusciti senza problemi..
Forse la prima uscita ufficiale ha messo anche un po’ di emozione, il risultato questa volta contava davvero e magari inizialmente abbiamo subito questo aspetto. Con il passare dei minuti però siamo riusciti ad uscire senza problemi, la vittoria è meritata.

Audio: ecco le parole di Capelli nella mix-zone (Mp3, circa 3Mb)

Fabio Gennari

Colantuono soddisfatto: ho visto una buona Atalanta (audio)

Colantuono sotto il diluvio BERGAMO – Sicuramente bagnato ma anche soddisfatto. Sentendolo parlare, molto soddisfatto. Il tecnico atalantino Stefano ...

Atalanta, Ardemagni in gol: questi sono i miei campi (audio)

Matteo Ardemagni BERGAMO – Una prestazione positiva coronata da un gol che, a pochi giorni dall’inizio del ...