iscrizionenewslettergif
Sport

Quasi fatta l’Atalanta per la Tim Cup: fuori Doni e gli acciaccati

Di Redazione11 agosto 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Doni è squalificato in Tim Cup

Doni è squalificato in Tim Cup

ZINGONIA – I tifosi aumentano, i giocatori a disposizione invece diminuiscono. Ogni giorno che passa. Se la tribuna del Centro Bortolotti è sempre più piena durante le sedute di allenamento, dal campo non arrivano buone notizie per Stefano Colantuono.

Durante la partitella in famiglia giocata mercoledì pomeriggio, ranghi misti e troppi innesti del settore giovanile per trarre indicazioni interessanti, si è fermato anche Federico Peluso: il fastidio all’inguine di cui ha sofferto l’esterno romano verrà valutato, certamente a tre giorni dalla prima gara ufficiale della stagione non è una cosa positiva e le defezioni sono molte.

Talamonti, Defendi e Barreto hanno lavorato ancora a parte, Ferreira Pinto continua con le terapie e il problema di Peluso riduce ancora di più le possibili scelte in vista del Foligno.

Ad oggi, la formazione titolare potrebbe essere composta da Consigli tra i pali, Raimondi, Manfredini, Troest e Bellini in difesa, Bonaventura, Basha, Padoin e Pettinari a centrocampo con Ardemagni e Tiribocchi in attacco.

Il centrale scandinavo, dopo i novanta minuti contro il Cagliari, potrebbe essere di nuovo riproposto in luogo di Capelli: Colantuono ha detto che si sta cercando di valutarlo al meglio, la sfida ad una compagine di Prima Divisione sembra l’occasione giusta per mettere altri minuti nelle sue gambe.

Rispetto all’ultima amichevole, sulla linea mediana è facile ipotizzare Bonaventura e Basha titolari vista l’ottima prova del fantasista marchigiano (anche Ceravolo, comunque, non ha demeritato) e considerando che Radovanovic ha giocato 76’ minuti ieri con la Under 21 serba sconfitta 2-1 in Slovacchia e tornerà a disposizione solo oggi pomeriggio.

Oltre ai giocatori con qualche acciacco fisico, Stefano Colantuono non potrà utilizzare nemmeno Cristiano Doni, ammonito sia a Cesena che contro il Lumezzane nella passata edizione della Tim Cup e quindi squalificato.

Fabio Gennari

Atalanta, ecco Raimondi: sono felice, mi sento a casa (3 video)

Cristian Raimondi ZINGONIA – La stretta di mano prima della conferenza, i suoi occhi appena seduto dietro ...

Atalanta, è Axa Assicurazioni il nuovo main sponsor

La nuova maglia dell'Atalanta BERGAMO – Adesso, l’Atalanta, è pure assicurata. E non da una compagnia qualsiasi, bensì da ...