iscrizionenewslettergif
Politica

Bossi: difficile andare avanti in queste condizioni

Di Redazione5 agosto 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Bossi e Berlusconi

Bossi e Berlusconi

ROMA — Se si andrà al voto anticipato Umberto Bossi non ha dubbi la Lega starà col Pdl. La linea della coerenza, quella che ne fa uno dei pochi partiti affidabili del panorama politico italiano, finora ha pagato e presumibilmente pagherà ancora. Per questo Bossi prosegue nella sua alleanza con il Popolo della Libertà, quella che finora gli ha fatto fare i maggiori passi in avanti verso il federalismo.

Secondo il Senatur, Pdl e Lega insieme non avrebbero alcun problema a vincere le elezioni: “Se si vota noi e il Pdl insieme spazziamo via tutti”. E ancora: “Se sta con noi, Berlusconi vince”.

Bossi ha spiegato di non spingere affatto per il voto anticipato, ma il Senatur non nasconde che il cammino della legislatura sia tutto in salita. “È vero, sarà molto difficile andare avanti così”, ammette Bossi commentando le parole di Silvio Berlusconi sull’ipotesi di elezioni al primo incidente parlamentare. E sulle proposte di un accordo con il Pd in cambio del federalismo, non se ne parla proprio. “La gente non lo capirebbe”.

Berlusconi: prepariamoci alle elezioni. E spunta il 27 marzo

Silvio Berlusconi ROMA -- Dopo il confronto in aula sulla vicenda Caliendo - con la mozione di ...

Il Centrosinistra: il nostro Obama si chiama Belotti

Pietro Vertova BERGAMO -- Riceviamo e pubblichiamo questa nota inviataci dai consiglieri comunali del centrosinistra Pietro Vertova ...