iscrizionenewslettergif
Politica

Berlusconi: prepariamoci alle elezioni. E spunta il 27 marzo

Di Redazione5 agosto 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Silvio Berlusconi

Silvio Berlusconi

ROMA — Dopo il confronto in aula sulla vicenda Caliendo – con la mozione di sfiducia al sottosegretario respinta, ma con una maggioranza di governo che nei numeri non esiste più – Berlusconi invita il Pdl a prepararsi alle elezioni anticipate in caso di nuovi “incidenti”.

“Non ci faremo logorare e se ci sarà un nuovo strappo si tornerà alle urne” ha detto il premier ai suoi senatori, buttando lì anche una data: il 27 marzo 2011, che guarda caso coincide con quel 27 marzo 1994 data in cui il premier vinse le elezioni dell’ormai celebre discesa in campo.

Nel frattempo il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Paolo Bonaiuti spiega: ”Berlusconi ci ha avvertiti, scherzosamente anche in latino, ‘estote parati’, state pronti per possibili elezioni”. Oggi nuovo vertice del Pdl a Palazzo Grazioli convocato dal presidente del Consiglio.

Diretta da Montecitorio: rissa sfiorata in aula fra Pdl e finiani

Il presidente della Camera Gianfranco Fini updated ROMA -- Sono ore di grande apprensione in parlamento. La Camera sta votando ...

Bossi: difficile andare avanti in queste condizioni

Bossi e Berlusconi ROMA -- Se si andrà al voto anticipato Umberto Bossi non ha dubbi la Lega ...