iscrizionenewslettergif
Provincia

Via all’esodo d’agosto: sabato da bollino nero sulle strade

Di Redazione30 luglio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Bollino nero questo sabato

Bollino nero questo sabato

BERGAMO — Al via il grande esodo estivo con il primo weekend da “bollino nero”. Il giorno più critico sarà sabato 31 luglio, mentre sulle partenze incombe il maltempo soprattutto al centro-sud. L’attenzione sarà alta anche sabato 7 agosto, mentre il controesodo è previsto fra il 21 e il 22 agosto.

A vigilare sulle partenze sui quasi 25 mila chilometri di rete stradale e autostradale di competenza Anas 1.600 uomini. Per limitare i punti critici sono stati rimossi tutti i cantieri mobili.

Nel fine settimana si sposteranno circa 13 milioni di italiani, di cui 5 milioni solo per trascorrere il weekend lontano dalla città. Il calcolo è di Telefono Blu, secondo cui i viaggiatori saranno 1 milione in meno dello scorso anno. “Tutto è pronto per garantire spostamenti, segnalare percorsi alternativi e dare informazioni ai viaggiatori”, ha garantito il ministro dei Trasporti, Altero Matteoli.

L’Anas ha schierato sulla sua rete stradale e autostradale oltre 1.600 uomini, che salgono a 2.000 contando anche quelli messi a disposizione dalle società concessionarie. In campo anche 760 automezzi, 800 telecamere, 180 pannelli a messaggio variabile e 20 sale operative. Per limitare i punti critici sono stati rimossi tutti i cantieri mobili. Grande impegno anche della Polizia Stradale che impiegherà sulla rete autostradale nazionale circa 1.750 uomini e 315 mezzi operativi.

L’esodo coinciderà con l’entrata in vigore delle norme sulle minicar e sulla guida in stato di ebbrezza contenute nel nuovo codice della strada.

Occhio al maltempo. Venerdì temporali, anche di forte intensità, sono previsti sulle regioni orientali, bassa Lombardia, Emilia Romagna, Toscana, Umbria, alto Lazio, in generale sulle aree appenniniche del centro. La pioggia raggiungerà anche le regioni meridionali, tranne Calabria, Puglia e le Isole.

I temporali saranno accompagnati da attività elettrica, forti raffiche di vento e locali grandinate. Secondo le previsioni del servizio meteo dell’Aeronautica militare, sabato il meteo sarà localmente perturbato, con possibili precipitazioni nella mattina su Emilia Romagna, Marche, basso Lazio, Campania e Puglia. Ampie schiarite dal pomeriggio. Per domenica il tempo dovrebbe mantenersi soleggiato ovunque, con qualche pioggia sparsa sulle Alpi occidentali.

Ecco il nuovo codice della strada: giro di vite all’alcol durante la guida

Approvato il nuovo codice della strada BERGAMO -- E' stato approvato dal Senato in via definitiva il ddl per la riforma ...

Disabile psichico strangola la moglie poi avverte la nuora

I necrofori sul posto BERGAMO -- Era in cura presso un centro d'igiene mentale a Bergamo il 69enne che, ...