iscrizionenewslettergif
Salute

La morfina blocca lo sviluppo tumorale

Di Redazione30 luglio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Morfina

Morfina

La morfina è in grado di bloccare la crescita dei tumori impedendo loro di generare nuovi vasi sanguigni. La scoperta è frutto degli studi dell’Università del Minnesota su un modello animale di cancro al polmone, ed è pubblicata dall’ “American Journal of Pathology”.

I ricercatori hanno testato dosi elevate di morfina su un modello animale di carcinoma del polmone di Lewis, scoprendo che questo farmaco abbassa l’angiogenesi, ovvero la formazione di nuovi vasi sanguigni, da parte delle cellule tumorali.

“Questo risultato conferma le potenzialità dell’uso della morfina nel trattamento del dolore nei casi di cancro, perché oltre all’effetto analgesico questa molecola può essere sfruttata per il potenziale anti-angiogenico”.

Un italiano su dieci rischia di morire prima dei 75

coppia di anziani Uno studio di Globocan sui dati del 2008 stima il rischio di decesso per tumore ...

Con Internet si ritrova la forma perfetta

Linea perfetta I siti Internet che offrono diete personalizzate sembrano essere un valido aiuto nella ricerca della ...