iscrizionenewslettergif
Salute

Un italiano su dieci rischia di morire prima dei 75

Di Redazione29 luglio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
coppia di anziani

coppia di anziani

Uno studio di Globocan sui dati del 2008 stima il rischio di decesso per tumore prima dei 75 anni. In Italia la percentuale è addirittua dell’ 11,2 ed è quasi il doppio per gli uomini rispetto alle donne.

Tra le donne infatti l’indice scende all’8,4 per cento, mentre la mortalità negli uomini è del 14,4 per cento. I tumori più comuni sono negli uomini quello alla prostata (21 per cento), al colon-retto, al polmone, alla vescica e allo stomaco; nelle donne al seno (30 per cento), al colon-retto e al polmone, seguiti da tumore al collo dell’utero e allo stomaco.

Globocan ha fatto una proiezione sui tumori per i prossimi vent’anni tenendo conto delle previsioni demografiche e stima che nel 2030 si arriverà a 433.411 nuovi casi contro i 340.437 del 2008.

Influenza, vaccino unico contro tutti i ceppi

In arrivo il vaccino 'unico' Un vaccino universale. In grado di combattere l'influenza e di difendere da più virus nello ...

La morfina blocca lo sviluppo tumorale

Morfina La morfina è in grado di bloccare la crescita dei tumori impedendo loro di ...