iscrizionenewslettergif
Bassa

Moschettone staccato: muratore cade dal tetto di un’acciaieria

Di Redazione27 luglio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Nuovo incidente sul lavoro

Nuovo incidente sul lavoro

COLOGNO AL SERIO — Stava lavorando sul tetto dell’acciaieria Riva di Lesegno (in provincia di Cuneo), insieme ad altri due suoi colleghi quando è caduto da un’altezza di circa 12 metri. E’ accaduto a un operaio edile bergamasco di una ditta di Cologno al Serio.

Dai primi accertamenti, pare che i tre operai fossero assicurati con delle corde. La caduta del 55enne potrebbe essere stata causata da un moschettone staccatosi per motivi ancora da verificare.

L’uomo è stato subito trasportato con l’elisoccorso all’Ospedale di Cuneo “Santa Croce e Carle”. Sul posto i carabinieri di Mondovì e la Spresal. Le condizioni del poveretto non sono state ancora rese note.

Si ferma a far benzina, gli rapinano l’auto

L'intervento dei Carabinieri FARA GERA D'ADDA -- Un'autentica beffa che il poveretto si ricorderà per tutta la vita. ...

Rapina a camion carico di 2700 computer: bottino da un milione e mezzo

I carabinieri in azione TREVIGLIO -- Maxicolpo di una banda, evidentemente ben organizzata, di banditi che è riuscita a ...