iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Spettacoli

Vip e droga in discoteca. Belen: “Ho sniffato coca con Francesca Lodo”

Di Redazione27 luglio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Belen Rodriguez

Belen Rodriguez

“Ho sniffato coca con la Lodo”. E’ la rivelazione-shock di Belen Rodriguez, finita nel vortice cocaina delle discoteche vip di Milano. Dichiarazione che le è costata una denuncia.

Nelle scorse ore le autorità giudiziarie hanno messo i sigilli a due regni del divertimento vip milanese: l’Hollywood e il The Club. Droga e mazzette.

La testimonianza della Rodriguez risale al marzo 2007, quando davanti al pm di Milano Frank dichiarò: “È notorio che all’Hollywood circoli cocaina, un po’ come in altri locali, e mi è capitato anche domenica scorsa di vedere all’interno del bagno esterno al privè tre ragazze cubane che assumevano cocaina”.

La stessa Belen ha ammesso di aver provato la cocaina: “Ho fatto uso di cocaina – prosegue – insieme a Francesca Lodo , a casa sua, solo due volte nei primi giorni di gennaio 2007. In entrambe le occasioni la droga me l’ha data Francesca. Non so dove Francesca la prenda, ma sono certa del fatto che ne fa assai uso. Lei mi invitava spesso ad andare nei bagni dell’Hollywood, le domeniche, sere in cui stavamo insieme con tutti i componenti del gruppo Lele Mora, ma io non la seguivo perché temevo l’effetto della cocaina”.

Ma l’ex letterina non ci sta e ha annunciato querela: “Le dichiarazioni di Belen al riguardo sono da considerarsi false, diffamatorie e calunniose. Ho dato mandato al mio legale di perseguire in ogni sede e con i mezzi più appropriati, l’autrice di tali affermazioni”.

Ora, indipendentemente dalle sue diatribe personali, se in Italia si usassero gli stessi pesi e le stesse misure, andrebbe chiesto alla bella sudamericana, adorata da migliaia di adolescenti e icona da imitare per migliaia di ragazzine, di farsi da parte. Di lasciare per esempio gli spot di una nota compagnia telefonica dove addirittura è travestita da tutore della legge. Questione di pudore. A Morgan, ricorderete, per un’intervista sul medesimo argomento era stata vietata la partecipazione a Sanremo. Diseducativo, dicevano, come la coca: chiunque la sniffi.

Eleonora Pedron, bikini col pancione

Eleonora Pedron Quinto mese di gravidanza per Eleonora Pedron. Fotografata da "Diva e Donna" in barca tra ...

Coca nelle discoteche: Karima tira in ballo la Canalis

Elisabetta Canalis MILANO -- Una valanga giudiziaria sta travolgendo il "bel mondo" dei vip e dei locali ...