iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Mamme e Bimbi

Autismo: diagnosi precoce grazie a un test della voce

Di Redazione26 luglio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Autismo

Autismo

Importanti scoperte nell’ambito della diagnosi precoce dell’autismo. Si tratta di un test che esamina la voce dei bambini. Frutto della ricerca dell’University of Kansas (Usa) che ha messo a punto lo studio, pubblicato su “Pnas-Proceedings of National Academy of Sciences”.

I bambini affetti da autismo, rivela la ricerca, hanno uno sviluppo vocale molto diverso dai bambini sani, e arrivano ad avere delle differenze nei vocalizzi fino all’ 86 per cento.

Per la prima volta siamo di fronte ad una diagnosi a partire dalle caratteristiche vocali dei piccoli pazienti.
Il nuovo sistema, chiamato Lena (Language Environment Analysis), potrebbe fare una grande differenza per lo screening, la valutazione e il trattamento dell’ autismo, dicono i ricercatori.

“Questa tecnologia potrebbe aiutare i pediatri a capire se è il caso di mandare il bambino da uno specialista per una diagnosi completa – spiega Steven Warren, che ha guidato lo studio – affinché il disturbo dello spettro autistico (DSA) possa essere diagnosticato precocemente e i trattamenti appropriati iniziati in anticipo”.

Sessualità e gravidanza, quanti dubbi

Sessualità e gravidanza Sessualità e gravidanza, un tema che suscita da sempre discussioni e punti di vista diversi. ...

Quasi la metà degli italiani non sa nuotare

Acquaticità in sicurezza Ottomila chilometri di coste, laghi e fiumi. Eppure, in Italia il 43 per cento degli ...