iscrizionenewslettergif
Valle Imagna

Gli sparano alla testa: pregiudicato trovato agonizzante in un dirupo

Di Redazione23 luglio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
I carabinieri

I carabinieri

PALAZZAGO — Potrebbe essere stato un tentativo d’esecuzione in piena regola. Di quelle che di soliti siamo abituati a vedere nei telegiornali, in altre parti d’Italia. Un uomo, la cui identità non è ancora stata resa nota, è stato trovato in un dirupo di Burligo, frazione di Palazzago, non distante dalla cava dell’Italcementi. L’uomo, agonizzante, presentava diverse ferite di arma da fuoco alla testa. Secondo quanto trapelato, si tratterebbe di un pregiudicato.

Le indagini sulla vicenda, coperte da stretto riserbo, sono state affidate al sostituto procuratore Maria Mocciaro. Fra le ipotesi, quella del regolamento di conti. L’uomo è stato ritrovato da un agricoltore della zona, impegnato a portare le mucche al pascolo. Al momento del ritrovamento, avvenuto verso le 9.30 di mercoledì mattina, il ferito era nudo e non dava segni di vita. L’agricoltore ha dato l’allarme e subito sul posto sono arrivati i soccorsi e le forze dell’ordine.

Il presunto pregiudicato è stato ricoverato agli Ospedali Riuniti di Bergamo ed operato. Le sue condizioni sono gravi, la prognosi riservata.

Nuovo incidente per la famiglia perseguitata dalla sfortuna

L'interno di un'ambulanza SANT'OMOBONO -- Perseguitati dalla sfortuna. Non più tardi di una settimana fa mamma e due ...

Tentato omicidio di Burligo: spunta il movente passionale

I carabinieri in azione PALAZZAGO -- Potrebbe esserci il movente passionale dietro il tentato omicidio di Paolo Vastarella, il ...