iscrizionenewslettergif
Politica

Assente alla Festa del Pdl, Formigoni si scusa via Facebook

Di Redazione23 luglio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Roberto Formigoni

Roberto Formigoni

BERGAMO — Ha destato molto scalpore la defezione di Roberto Formigoni dalla festa del Popolo della Libertà di Ghisalba. Il governatore della Lombardia era atteso all’inaugurazione ma, per sopraggiunti impegni istituzionali, non è potuto essere presente alla area fiere del paese della Bassa, dove in questi giorni si riuniscono i esponenti e aficionados pidiellini.

Inutile dire che in molti non l’hanno presa bene. Le critiche sono piovute così come l’amaro in bocca per una defezione dell’ultimo momento. Il presidente della Regione tuttavia era impegnato a Roma per la questione dei tagli ai trasferimenti statali e non solo. E , per porgere le sue scuse ai militanti che lo attendevano ha scelto, secondo quando rende noto il capogruppo del Pdl a Ponteranica Luca Oriani, una via innovativa: Facebook. Ecco il messaggio inviato da Formigoni a commento del programma della Festa postato da Oriani, per conto della segreteria provinciale, sul social network.

“Carissimi amici di Ghisalba, oggi pomeriggio sono dovuto partire per Roma. Mi spiace non poter essere stasera con voi e inaugurare la prima festa provinciale bergamasca della Libertà. Giorno dopo giorno inviatemi post tramite la mia fanpage di Facebook, così da condividere con me e migliaia di amici questo momento di festa. Un caro saluto, continuiamo a restare in contatto tramite Facebook. Roberto Formigoni”

Ghisalba: Formigoni diserta la festa del Popolo della Libertà

Roberto Formigoni GHISALBA -- Era stato annunciato come l'ospite d'onore, invece Roberto Formigoni ha disertato la festa ...

Pdl: in 700 alla serata finale della festa di Ghisalba

Il coordinatore provinciale Carlo Saffioti durante la serata finale GHISALBA -- Era cominciata con qualche malumore per l'assenza del presidente Formigoni alla serata inaugurale. ...