iscrizionenewslettergif
Musica

Robbie Williams torna coi Take That

Di Redazione22 luglio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
TakeThat

TakeThat

Da tempo si sussurrava di una reunion dei Take That. Detto, fatto. Per la gioia di tant fans. Il quintetto si è infatti ritrovato per dar vita a un nuovo album che uscirà entro la fine del 2010, probabilmente a novembre, vent’anni dopo la loro prima apparizione dal vivo nello show televisivo “The Hitman & Hern” nel 1990.

E’ la prima volta dall’uscita di “Nobody Else” nel 1995 che Gary Barlow, Howard Donald, Jason Orange, Mark Owen e Robbie Williams si ritrovano in sala di registrazione.

“Riunirci e stare ancora in una stanza insieme è sempre stato un sogno che non sembrava potersi realizzare – ha dichiarato Mark Owen -E’ stato assolutamente piacevole passare di nuovo del tempo con Rob. Ma rimango ancora io il miglior calciatore”.

“Mi sento profondamente eccitato – ha aggiunto il leader del gruppo, Robbie Williams – quando stiamo ancora tutti e cinque in una stanza. Mi sento come a casa “. E Jason ha aggiunto: “Mi sento come se fossi sulla luna con il ritorno di Robbie, benché lungo ora è terminato. Mi voglio solo divertire con lui. La vita è meravigliosamente strana qualche volta”.

Teatro dell’incontro dei Take That una New York di metà settembre, fonte d’ispirazione di sei canzoni, colonna portante dell’album in arrivo, prodotto da Stuart Price e pubblicato su etichetta Polydor.

Lady Gaga: villa a Bel Air da 25.000 dollari al mese

Il lussuoso quartiere di Bel Air E pensare che ha sempre detto che i soldi non le interessano. Ebbene, Lady ...

Notti di musica: al via l’estate del Billionaire

Billionaire L'inaugurazione del Billionaire di Flavio Briatore ha aperto ufficialmente l'estate in Costa Smerlada. Per ...