iscrizionenewslettergif
Mamme e Bimbi

Bambini: con gli sciroppi rischio sovradosaggio

Di Redazione22 luglio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Cucchiai da cucina

Cucchiai da cucina

Quante volte ci capita di somministrare uno sciroppo ai nostri bambini utilizzando il cucchiaio. Ebbene, dietro un gesto apparentemente banale, si nasconde il rischio di sovradosaggio. Addirittura fino a tre volte la posologia prescritta.

La scoperta è di un gruppo di studiosi americani e greci dell’Alfa Institute of Biomedical Sciences di Atene, pubblicato sul “Journal of Clinical Practice”.

Lo studio evidenzia come con l’uso dei comuni cucchiai e cucchiaini domestici si corra il rischio del sovradosaggio o, viceversa, del sottodosaggio. I ricercatori hanno raccolto 71 cucchiaini da 25 case e hanno rilevato notevoli differenze, con capienze che vanno da 2,5 ml a 7,3 ml.

“Le dosi pediatriche devono essere adeguate all’età e al peso corporeo- spiega Matthew Falagas, autore dello studio- perché i bambini sono molto più vulnerabili agli errori di dosaggio rispetto agli adulti”.

Pilates, alleato del benessere in gravidanza

Gravidanza e Pilates La gravidanza è un periodo delicato, si sa. Ma se si ha la fortuna di ...

Sessualità e gravidanza, quanti dubbi

Sessualità e gravidanza Sessualità e gravidanza, un tema che suscita da sempre discussioni e punti di vista diversi. ...