iscrizionenewslettergif
Salute

Starnuti e tosse, 3 volte su 4 c’è contagio

Di Redazione20 luglio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Starnuto

Starnuto

Non è bastato lo spettro della febbre suina per capire che il contagio è fin troppo facile. Basti pensare che virus e germi si trasmettono, in tre casi su quattro, con uno starnuto o un colpo di tosse.

L’allerta giunge dai ricercatori della Otago University: imparare a coprirsi la bocca e il naso con il gomito piegato e non con la mano è una misura di salute pubblica che solo il 5 per cento della popolazione sa eseguire correttamente.

Gli studiosi hanno esaminato il comportamento della popolazione in situazioni quotidiane, come una stazione ferroviaria, un ospedale e un centro commerciale e hanno scoperto che pochissimi sanno che usare le mani per frenare un colpo di tosse o uno starnuto espone al rischio di trasmettere germi e virus con una semplice stretta di mano.

Melanoma: identificate le staminali

I rischi del sole Importanti novità nell'ambito degli studi sui tumori della pella. Sono state infatti identificate per la ...

Chili di troppo, a rischio la memoria femminile

Chili di troppo No ai chili di troppo. E non è solo una qestione di estetica. Uno studio ...