iscrizionenewslettergif
Provincia

Monte Legnone: difficile intervento dell’elisoccorso

Di Redazione20 luglio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
L'elicottero del 118

L'elicottero del 118

LECCO — E’ stato chiamato a un difficile intervento l’elicottero del 118 di Bergamo per cercare di recupera la salma di una donna di 55 anni caduta in un precipizio del Monte Legnone, in Valsassina.

Qui ieri mattina, attorno alle 11.30, ha perso la vita una donna di 55 anni residente a Delebio, in Valtellina (Sondrio). La donna era in compagnia del cognato e della sorella quando e’ scivolata per 150 metri e ha perso la vita. Secondo quanto ricostruito, stava percorrendo il sentiero che dalla localita’ valsassinese porta a Delebio da dove era partita la comitiva familiare per raggiungere il Legnone.

Quando e’ avvenuta la tragedia stava facendo ritorno a casa. Per i soccorsi è stato fatto intervenure anche l’elicottero del 118 di Bergamo mentre la squadra del Soccorso Alpino premanese via terra ha dovuto scendere a Delebio e risalire a causa delle condizioni meteorologiche sfavorevoli sul versante lecchese della montagna che divide le due province.

L’elisoccorso, invece ha calato con il verricello l’equipe medica e un tecnico del Soccorso Alpino di Premana, prelevato poco prima a Pagnona. La salma e’ stata recuperata e trasferita all’ospedale Manzoni di Lecco.

Indesit: i sindacati contano le lavatrici in uscita

Lo stabilimento Indesit visto dall'alto BREMBATE SOPRA -- Un'incontro di prima mattina, alle 7, ha messo a confronto oggi Rsu ...

Caccia ai due evasi: le ricerche estese anche alla Bergamasca

L'elicottero dei Carabinieri BERGAMO -- Sono proseguite per tutta la notte e la mattinata di oggi le ricerche ...