iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Bergamo

Nuovo Ospedale: un sistema anti-terremoto nel parcheggio multipiano

Di Redazione19 luglio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il nuovo ospedale

Il nuovo ospedale

BERGAMO — C’è un po’ di bresciano nel profondo del nuovo ospedale Giovanni XXIII di Bergamo, e non è un modo di dire. E’ infatti dell’azienda bresciana Moretti prefabbricati l’innovativo sistema antisismico del parcheggio multipiano annesso alla struttura, la cui inaugurazione è prevista nella primavera 2011.

Con una superficie di 8.454 mq e 1.157 posti auto, l’edificio risulta la struttura più importante e dalle dimensioni maggiori del complesso dei parcheggi ospedalieri.

Il contributo offerto dall’azienda di Erbusco alla costruzione dell’edificio è l’impiego dell’innovativo giunto antisismico, un cilindro d’acciaio riempito di fluido siliconico e diviso in due camere da un pistone, i cui movimenti permettono al fluido di passare da una parte all’altra. Il dispositivo, consente alla struttura, che ha grandi dimensioni di pianta, di incassare le deformazioni che si manifestano lentamente nel tempo e le forze derivanti dalle azioni dinamiche e impulsive sismiche di progetto.

Il parking è stato pensato come edificio “leggero” e a basso impatto ambientale, In linea con il progetto di costruire un “ospedale nel verde” che si inserisca nel contesto paesaggistico senza deturparlo sfruttando nel contempo il panorama privilegiato su Città Alta. La struttura è inserita in un contesto paesaggistico suggestivo, tra il grande parco pubblico e i colli bergamaschi. Sviluppato su quattro piani destinati alla sosta, di cui l’ultimo all’aperto per sfruttare la copertura, prevede l’impiego di verde verticale al fine di ottimizzare l’impatto visivo.

Oggi sciopero dei dirigenti medici: possibili disagi negli Ospedali

Gli Ospedali Riuniti di Bergamo BERGAMO -- Possibili disagi oggi agli Ospedali Riuniti di Bergamo per la giornata di sciopero ...

Venerdì sera rifacimento del manto di piazza Matteotti

Palazzo Frizzoni CENTRO CITTA' -- "A partire dalle ore 21,00 di venerdì 23 luglio 2010 alle ore ...