iscrizionenewslettergif
Bergamo

Sgominata gang che rubava i camion smontandoli pezzo a pezzo

Di Redazione16 luglio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
I carabinieri

I carabinieri

BERGAMO — I Carabinieri del Comando Provinciale di Bergamo, ed in particolare quelli della Compagnia di Zogno, a seguito di un blitz presso un’officina clandestina, hanno arrestato due egiziani intenti nel sezionare autocarri rubati per un successivo invio all’estero dei pezzi ormai non piu’ riconoscibili.

Nel corso dell’operazione sono stati squestrati diversi corredi atti allo scasso delle serrature dei piu’ appetibili modelli di autoarticolati, nonche’ una potente apparecchiatura che, disturbando i segnali elettromagnetici, inibiva la segnalazione degli allarmi satellitari.

I militari hanno poi messo i sigilli all’officina clandestina, dotata di potenti fiamme ossidriche capaci di tagliare l’acciaio, al cui interno sono stati rinvenuti cinque autocarri rubati per un valore di oltre un milione di euro. Sono in corso indagini volte ad accertare le loro responsabilita’ verso altri precedenti reati analoghi. I due egiziani accusati di ricettazione sono ora ristretti nel carcere di Bergamo.

Bergamo musica, teatro e movida: tutti gli appuntamenti del weekend

Keith Jarrett BERGAMO -- Proseguono gli appuntamenti del cartellone Bergamo Estate 2010 con numerose iniziative di carattere ...

Tecnologie 3D e hi-tech: il festival di luce invade Bergamo

Giochi di luce sulla Camera di Commercio BERGAMO -- Il festival invade per due settimane, dal 26 agosto al 5 settembre, tutta ...