iscrizionenewslettergif
Isola

Cade da 13 metri: operaio di Madone in prognosi riservata

Di Redazione13 luglio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Pannelli solari sul tetto

Pannelli solari sul tetto

MADONE — E la strage continua. Ennesimo incidente sul lavoro dall’esito drammatico. Stavolta è toccato a un operaio edile di 27 anni originario di Madone, finito in prognosi riservata agli Ospedali Civili di Brescia.

L’incidente è avvenuto a Piancamuno, Bassa Valcamonica, questa mattina intorno alle 11.30. Dalla prima ricostruzione pare che l’uomo stesse installando dei pannelli fotovoltaici sul tetto di un capannone quando, per cause in corso d’accertamento, ha perso l’equilibro ed è caduto nel vuoto.

Un volo micidiale, da un’altezza di 13 metri. Il giovane operaio è stato subito soccorso. Sul posto è arrivato l’elicottero del 118 che visto lo stato di salute del poveretto lo ha portato direttamente all’ospedale di Brescia, dove versa in gravi condizioni.

Prepara il saldatore, operaio investito da una fiammata al volto

L'interno dell'ambulanza MAPELLO -- Ennesimo incidente sul lavoro in provincia di Bergamo. Un operaio è stato investito ...

Fa il bagno nel fiume e rischia l’annegamento: salvata da uno straniero

Il fiume Adda SUISIO -- Quando la gita fuori porta per il caldo rischia di trasformarsi in tragedia. ...