iscrizionenewslettergif
Mamme e Bimbi

Bimbi: tre regole contro l’obesità

Di Redazione13 luglio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Obesità infantile

Obesità infantile

Poca tv, più moto e alimentazione sana. Tres emplici regole per prevenire e contrastare l’obesità infantile.

“Il segreto – spiega Michele Carruba, direttore del Centro studi e ricerche sull’ obesità dell`Università degli Studi di Milano – sta nel cambiare lo stile di vita: se infatti per l’ adulto obeso dimagrire può risultare estremamente difficile, per il bambino tornare normopeso è più semplice, basta mutare abitudini”.

L’ obesità infantile interessa il 4 per cento dei bambini italiani di età inferiore ai 9 anni, va contrastata fin da subito poiché comporta il 70 per cento di probabilità di essere obesi anche in età adulta.

Fondamentale un pò di sport: “All`inizio- spiega il medico- è meglio non scegliere una disciplina troppo impegnativa che lo metta in competizione, ma cercare uno sport che gli piaccia e lo diverta”.

Occorre poi analizzare quali siano stati gli errori alimentari che hanno portato il bambino a ingrassare e cercare di ribilanciare l’ alimentazione.

“Patatine e merendine non devono essere abolite del tutto, è possibile gustarle una volta ogni tanto ma mai in quantità eccessiva poiché – precisa Carruba – non esistono, in assoluto, cibi buoni e cibi cattivi, ma un’ alimentazione buona e una cattiva”.

Aborto spontaneo: scoperto il perché

FetoScoperto il meccanismo che porta all'aborto spontaneo. Un'equipe di ricercatori dell'Istituto Gaslini, dell'IST e dell'Universita' ...

Come combattere il caldo in gravidanza

Gravidanza e caldo Il caldo e l'afa di questi giorni risultano particolarmente difficili da affrontare per le future ...