iscrizionenewslettergif
Isola

Prepara il saldatore, operaio investito da una fiammata al volto

Di Redazione12 luglio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
L'interno dell'ambulanza

L'interno dell'ambulanza

MAPELLO — Ennesimo incidente sul lavoro in provincia di Bergamo. Un operaio è stato investito in pieno da una fiammata mentre stava accendendo un saldatore a gas.

L’incidente è avvenuto questa mattina verso le 8 alla Simas di Prezzate, frazione di Mapello. L’azienda produce pezzi di metallo per tubazioni petrolifere. Ancora da chiarire le cause della disgrazia. Dalle prime ricostruzioni sembrerebbe che il poveretto – 30 anni, originario di Romano di Lombardia – stesse preparando il saldatore quando probabilmente una scintilla ha innescato il gas. L’uomo è stato investito dalla vampata. Immediato il soccorso dei colleghi e dell’ambulanza del 118.

Il malcapitato ora è ricoverato agli Ospedali Riuniti di Bergamo. Ha bruciatura al viso e alle braccia. Carabinieri e i tecnici dell’Asl di Bonate Sotto sono intervenuti sul posto per gli accertamenti del caso.

Infarto in Trentino: muore assessore di Ponte S.Pietro

Il municipio di Ponte San Pietro PONTE SAN PIETRO -- Il dramma si è consumato in una domenica che sembrava normale. ...

Cade da 13 metri: operaio di Madone in prognosi riservata

Pannelli solari sul tetto MADONE -- E la strage continua. Ennesimo incidente sul lavoro dall'esito drammatico. Stavolta è toccato ...