iscrizionenewslettergif
Valseriana

Colto da malore, giovane boliviano annega nel Serio

Di Redazione12 luglio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il fiume Serio

Il fiume Serio

ALZANO LOMBARDO — Dramma domenica pomeriggio nel fiume Serio. Un giovane boliviano di 28 anni, Marco Rojas, è annegato ad Alzano Lombardo, mentre faceva un bagno insieme ad altre persone.

La tragedia si è consumata intorno alle 16 nella zona delle piscine comunali del paese. Il giovane, che viveva a Bergamo, si è tuffato sotto gli occhi di alcuni amici e della fidanzata, per cercare un po’ di refrigerio. Purtroppo, dopo alcuni secondi si è sentito male, forse a causa di una congestione e ha iniziato a chiedere aiuto.

Gli amici hanno tentato invano di salvarlo, ma il giovane non è stato risucchiato in acqua. Ad estrarlo dal fiume, ormai senza vita, è stata una guardia giurata fuori servizio.

Una volta a riva, i medici del 118 hanno tentato una disperata rianimazione, ma per il giovane non c’è stato più nulla da fare.

Si taglia aprendo una scatoletta: muore dissanguato

L'ambulanza NEMBRO -- Una fine assurda. Un camionista di 27 anni di origine polacca è morto ...

Cade dalla moto e colpisce un palo con la testa: muore 40enne

La corsa dell'ambulanza updated NEMBRO -- Un drammatico incidente è costato la vita a Raffaella Pasini, una donna ...