iscrizionenewslettergif
Sport

Sabato pirotecnico alla Festa della Dea: ecco le immagini

Di Redazione11 luglio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
I fuochi artificiali nerazzurri

I fuochi artificiali nerazzurri

ORIO al SERIO — Prima il dibattito con i parenti più stretti di Gabriele Sandri e Stefano Cucchi, poi l’arrivo dei nuovi acquistii sul palco insieme a Cristiano Doni e Thomas Manfredini. Tutto davanti alla solita marea nerazzurra, con gli amici dell’Aquila Rugby ad ammirare i fuochi d’artificio sopra il cielo di Bergamo.

Anche quella di sabato, è stata una giornata scoppiettante alla Festa della Dea organizzata dagli ultras dell’Atalanta. Dalle 17.30 alle 19, Sandri e Cucchi sono stati i due protagonisti principali con alcuni momenti molto toccanti ed un momento intenso ed importante di confronto su tutte quelle verità che non sono mai emerse ma che ancora oggi fanno davvero male.

In serata poi, Matteo Ardemagni e tutti gli altri nuovi acquisti della nuova gestione Percassi hanno potuto ammirare di persona lo splendido calore del pubblico orobico trasportati con un carrarmato tra due ali di tifosi festanti. Come sempre, grazie alla collaborazione di Alberto Mariani, Bergamosera è in grado di offrirvi le immagini più suggestive della serata nerazzurra.

Fabio Gennari

Atalanta, Colantuono avvisa tutti: a Portogruaro come a San Siro

Stefano Colantuono ZINGONIA – Rilassato, abbronzato e voglioso di ripartire. Stefano Colantuono ha ufficialmente iniziato sabato pomeriggio ...

Squadra, futuro e spirito nuovo: ecco a voi il nuovo Cristiano Doni

Cristiano Doni ZINGONIA – Bollito, vecchio, ormai tramontato. Dopo la deludente stagione appena conclusa, Cristiano Doni è ...