iscrizionenewslettergif
Sport

Atalanta, le prime dichiarazioni ufficiali di Ruopolo e Frezzolini

Di Redazione6 luglio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Giorgio Frezzolini

Giorgio Frezzolini

BERGAMO – Francesco Ruopolo e Giorgio Frezzolini sono ufficialmente due giocatori dell’Atalanta. L’attaccante casertano e il portiere romano hanno sostenuto in mattinata le visite mediche firmando i rispettivi contratti in sede davanti al direttore generale Roberto Spagnolo.

Bergamosera è riuscita a strappare le prime dichiarazioni ufficiali dei nuovi arrivi, entrambi ovviamente contenti della nuova avventura.

“Ho scelto l’Atalanta – dichiara Francesco Ruopolo – perché è stata la società che mi ha dimostrato, più di tutti, tanta voglia di acquistare le mie prestazioni. Ho avuto opportunità anche di giocare in serie A, sinceramente però ho sentito da parte di altre realtà una considerazione più bassa, sarei stato uno dei tanti. A Bergamo, tutti i dirigenti con cui ho parlato mi hanno fatto sentire un giocatore chiave, qui si punta alla serie A e sono convinto di poter dare il mio contributo”.

Apprezzato e conosciuto dal pubblico bergamasco e da dirigenti del livello, l’attaccante campano non promette gol o risultati particolari ma ciò che è sicuro di poter garantire: massimo impegno e grinta da vendere.

“Dirigenti e allenatore sono contenti del mio arrivo, la rosa di giocatori è di livello e credo che la chiave sia l’approccio che riusciremo a mettere in campo: la serie B è un campionato difficile, con il giusto piglio e le qualità che abbiamo si può davvero fare bene. L’ambiente può dare molto entusiasmo, noi giocatori dobbiamo fare il massimo e personalmente mi sento di garantire ciò che ho sempre dato: impegno, sudore e massima applicazione per il bene della squadra”.

Insieme a Ruopolo, ha mosso i suoi primi passi ufficiali a tinte nerazzurre anche Giorgio Frezzolini, esperto portiere nell’ultima stagione all’Ascoli che arriva all’Atalanta come vice-Consigli.

“Credo che quella bergamasca, insieme al Torino, sia la piazza più importante – ha confidato Frezzolini – del campionato cadetto. L’accordo si è trovato in fretta, un giorno ed era tutto fatto. Arrivo per dare una mano, Consigli è più giovane e io cercherò di mettere a disposizione sua e della squadra tutta la mia esperienza per centrare insieme l’obiettivo promozione”.

Fabio Gennari

Atalanta, si riparte: giovedì comincia la nuova stagione

Francesco Ruopolo BERGAMO – Inizia oggi il conto alla rovescia per la nuova stagione dell’Atalanta. Mercato, visite ...

Giornata chiave per l’arrivo di Ardemagni all’Atalanta

Matteo Ardemagni BERGAMO – Rimangono ormai pochissimi dubbi, Matteo Ardemagni diventerà presto un giocatore dell’Atalanta. Giovedì, al ...