iscrizionenewslettergif
Salute

Tumori, arriva il nuovo bisturi endoscopico

Di Redazione5 luglio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il Centro Humanitas di Rozzano

Il Centro Humanitas di Rozzano

Un nuovo bisturi endoscopico per asportare i tumori. E’ questa una delle grandi novità presentate al centro Congressi di Humanitas – Rozzano (Milano) con il Congresso IMAGE, diretto dal professor Alberto Malesci, responsabile del Dipartimento di Gastreoenterologia di Humanitas, e dal dottor Alessandro Repici, responsabile dell’Endoscopia digestiva dell’ospedale.

IMAGE ha riunito alcuni tra i migliori ricercatori al mondo nel campo delle nuove tecnologie endoscopiche provenienti da Giappone, Stati Uniti, Canada, Germania, Olanda, Francia, Inghilterra e Italia, per interventi in diretta e un confronto sulle più recenti innovazioni cliniche e tecnologiche nel campo dell’endoscopia diagnostica ed operativa e della gastroenterologia, con particolare riferimento alle malattie acido-correlate come il reflusso gastro-esofageo.

In questa occasione è stato infatti presentato un nuovissimo microbisturi endoscopico per asportare i tumori dell’apparato digerente. Tra le novità anche protesi biodegradabili e sonde sofisticatissime per la diagnosi preococe del cancro. 

Bolognini premiato per le cure al femminile

L' Ospedale "Pesenti Fenaroli" di Alzano Grande soddisfazione all’Azienda Bolognini di Seriate per i bollini rosa dell’Ospedale Donna: due bollini confermati ...

Il caldo? Si combatte con la colazione

Un delizioso frullato di fragole Un aiuto contro il caldo potrebbe arrivare dalla colazione, purchè questa sia nutrizionalmente equilibrata e ...