iscrizionenewslettergif
Salute

Contro la pressione alta arriva il cioccolato fondente

Di Redazione1 luglio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Cioccolato fondente

Cioccolato fondente

Un pò di cioccolato fondente per tenere sotto controllo la pressione alta. La notizia arriva da uno studio pubblicato sulla rivista BMC Medicine dai ricercatori australiani dell’ Adelaide University guidati da Karin Ried: “Questo studio – spiega Ried – dimostra che per tenere sotto controllo la pressione non sempre si ha bisogno di farmaci. Molto importante è anche il consumo di certi alimenti”.

Grazie al cioccolato, la pressione sistolica, cioè la massima, cala di di 5 mm, esattamente come facendo 30 minuti di attività fisica.
Secondo i ricercatori il merito sarebbe dei flavanoli, che influiscono positivamente sulle pareti dei vasi sanguigni, allargandole, e permettendo quindi al sangue di scorrere più fluidamente.

La quantità giornaliera di cioccolato consumato presa in considerazione negli studi esaminati dal team australiano variava da un solo pezzo (6 grammi) a un’ intera barretta (100g): nuove ricerche devono ora essere realizzate, spiega Ried, per capire quale sia la quantità di cioccolato necessaria, caso per caso, da consumare giornalmente per contrastare la pressione alta.

Estrogeni: protetti cuore e arterie, ma utero a rischio

Terapia ormonale Vizi e virtù degli estrogeni. Se da un lato proteggono da insufficienza cardiaca, aterosclerosi, ictus ...

Bolognini premiato per le cure al femminile

L' Ospedale "Pesenti Fenaroli" di Alzano Grande soddisfazione all’Azienda Bolognini di Seriate per i bollini rosa dell’Ospedale Donna: due bollini confermati ...