iscrizionenewslettergif
Provincia

Strage della follia: uccide due ex poi si spara in testa

Di Redazione30 giugno 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La prima vittima Maria Montanaro

La prima vittima Maria Montanaro

RIVOLTA D’ADDA — La tragedia della follia passionale ha attraversato due regioni, dal Piemonte alla Lombardia, per spegnersi nella Bassa Bergamasca, al confine con Cremona. Un uomo di 55 anni, Gaetano De Carlo, carrozziere, prima ha ucciso una ex compagna, sparandole tre colpi di pistola alla testa a Chieri, nel Torinese. Poi ha raggiunto Rivolta D’Adda e qui ha ucciso un’altra ex, ancora a colpi di pistola alla testa. Infine ha rivolto l’arma verso se stesso e si è tolto la vita.

L’uomo, divorziato con precedenti per molestie e minacce, era originario del Cremonese. La prima vittima si chiamava Maria Montanaro: era una sua ex fuggita fino in Piemonte per rifarsi una vita. E’ stata uccisa mercoledì mattina a Riva di Chieri, nel Torinese. Aveva 36 anni. L’omicida le ha sparato tre colpi di arma da fuoco al volto, nella sua nuova casa. Soccorsa dal 118, è morta prima del trasferimento in ospedale.

La Montanaro lavorava come grafica in una tipografia. A Riva di Chieri si era trasferita da pochi mesi. forse proprio per lasciarsi alle spalle la turbolenta storia d’amore con l’uomo di vent’anni più grande di lei.

Nonostante l’allarme, De Carlo è però riuscito a fuggire e a raggiungere Rivolta D’Adda. Qui, nell Parco della Preistoria, ha ucciso Livia Balcone, 42 anni. Anche lei, a quanto si apprende, una ex dell’uomo e da tempo vittima di molestie da parte sua. De Carlo le ha sparato mentre lei, che aveva avuto una bambina con un altro uomo, si trovava in auto.

L’assassino è scappato e poco dopo si è ucciso sparandosi un colpo alla testa a Cornegliano laudense, nel lodigiano.

Duemila posti a rischio nei call center: coinvolta anche Bergamo

Duemila posti a rischio nei call center BERGAMO -- Ci sono circa duemila posti a rischio nei call center di Bergamo, Milano ...

Rapina un supermarket e fugge in Bergamasca: arrestato

I carabinieri in azione BERGAMO -- Aveva cercato di far perdere le proprie tracce a Bergamo rifugiandosi presso un ...