iscrizionenewslettergif
Salute

Estrogeni: protetti cuore e arterie, ma utero a rischio

Di Redazione30 giugno 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Terapia ormonale

Terapia ormonale

Vizi e virtù degli estrogeni. Se da un lato proteggono da insufficienza cardiaca, aterosclerosi, ictus e altre malattie cardiovascolari, dall’altro mettono a rischio l’utero, aumentando le probabilità dell’insorgere di un cancro.

A rivelarlo un nuovo studio sulla terapia ormonale a base di estrogeni: a sostenere le proprietà cardioprotettive degli estrogeni sono infatti i ricercatori dell’ Università del Texas Southwestern Medical Center di Dallas, guidati da Philip Shaul.

Lo studio è stato per ora condotto solo sui topi. “La traduzione di questi risultati in interventi terapeutici clinicamente rilevanti è un obiettivo logico successivo – spiegano in un commento di accompagnamento Michael Mendelsohn e Richard Karas del Tufts Medical Center di Boston – Tuttavia si avverte che ci sono degli ostacoli da superare per realizzare questo obiettivo. La terapia ormonale con estrogeni, infatti, protegge il cuore e le arterie, ma può aumentare il rischio di cancro uterino”.

Menopausa, un test per scoprire quando arriverà

Menopausa, un test per sapere quando arriverà Un semplice test del sangue per conoscere l' età in cui una donna entrerà in ...

Contro la pressione alta arriva il cioccolato fondente

Cioccolato fondente Un pò di cioccolato fondente per tenere sotto controllo la pressione alta. La notizia arriva ...