iscrizionenewslettergif
Bergamo

Nuovo Ospedale sotto inchiesta: sequestrati documenti contabili

Di Redazione29 giugno 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il nuovo ospedale di Bergamo

Il nuovo ospedale di Bergamo

BERGAMO — C’è il più stretto riserbo sull’indagine in corso relativa all’Ospedale nuovo di Bergamo. L’inchiesta sarebbe nata da un’intercettazione della Guardia di Finanza di Saronno. In finanzieri stavano tenendo sotto controllo un giro di droga e prostituzione quando uno degli intercettati ha fatto cenno ad affari poco puliti nella costruzione del nuovo ospedale.

Così la Procura della Repubblica di Bergamo ha avviato un’indagine per fare chiarezza. I contorni della vicenda non sono ancora noti. Per ora si sa che lunedì scorso i carabinieri, su richiesta del pubblico ministero Giancarlo Mancusi, hanno sequestrato ampia documentazione dall’azienda ospedaliera. Un numero di documenti così elevato da non lasciar trasparire quale sia il vero obiettivo su cui punta l’inchiesta.

Per ora, nel fascicolo in mano alla procura si parla di concussione. Tuttavia siamo alle prime battute e non è escluso che i magistrati stiano indagando anche sugli appalti che hanno portato alla costruzione di un ospedale da 340 milioni di euro.

Street control: le tele-multe in arrivo anche a Bergamo

Parcheggio in doppia fila BERGAMO -- Lo chiamano pomposamente "street control" perchè in inglese fa più figo. In realtà ...

Posti di lavoro: il rivenditore Apple 1Place cerca personale

Il negozio alla Rotonda dei Mille BERGAMO -- Siete informatici, appassionati di computer o maniaci dei prodotti Apple? Ebbene 1Place cerca ...