iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Sport

Festa della Dea 2010: ecco il programma ufficiale

Di Redazione29 giugno 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Festa della Dea 2010: il programma ufficiale

Festa della Dea 2010: il programma ufficiale

BERGAMO — L’edizione 2010 della Festa della Dea, kermesse a tinte nerazzurre organizzata dalla Curva Nord dell’Atalanta, è ormai alle porte.

Giovedì 8 luglio, presso l’area adiacente al parcheggio esterno di Oriocenter, prenderà il via la sei giorni dedicata agli appassionati atalantini e nonostante la recente retrocessione in serie B, ci sarà sicuramente da divertirsi.

Oltre alla solita verve degli ultras infatti, il ritorno di Antonio Percassi riporterà certamente ai massimi livelli l’entusiasmo del popolo della Dea che avrà diversi modi per trascorrere le serate. Vicino ai tendoni birreria e cugina, rigorosamente tappezzati di vessilli nerazzurri, sul palco si alterneranno diversi gruppi musicali ma il pezzo forte sarà rappresentato dai protagonisti dell’Atalanta 2009/2010: giovedì 8, venerdì 9 e sabato 10 saranno chiamati tutti i giocatori, lunedì 12 toccherà a mister Colantuono prima del gran finale riservato al presidente Percassi e a tutto il suo staff per la serata di martedì 13 luglio.

Insieme all’ex tecnico Lino Mutti, alla squadra Berretti campione d’Italia e alle solite vecchie glorie, sicuramente da rimarcare la presenza di una delegazione dell’Aquila Rugby 1936 prevista per il 10 luglio: l’amicizia nata subito dopo il terremoto dell’aprile 2009, quindi, continua sempre più forte.

Per il pomeriggio di sabato 10, è stata anche organizzato un convegno con i familiari di Gabriele Sandri e Stefano Cucchi con la possibilità per tutti di partecipare al dibattito.

Fabio Gennari 

Intervista esclusiva a Colontuono: “L’Atalanta è quasi fatta”

Stefano Colantuono BERGAMO – Voce squillante, piglio deciso e inconfondibile accento romano. Stefano Colantuono, neo tecnico dell'Atalanta, ...

Atalanta, Bellini e Tiribocchi sono da blindare

Antonio Percassi BERGAMO -- Nessuno si dimentichi mai che in tempo di calciomercato sono in pochi a ...