iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Prima periferia

Albano: rapina a mano armata alla Popolare di Sondrio

Di Redazione24 giugno 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La rapina alla Banca di Sondrio

La rapina alla Banca di Sondrio (foto Mariani)

ALBANO S.ALESSANDRO — Rapina a mano armata questa mattina, intorno a mezzogiorno e mezzo, ad Albano Sant’Alessandro. Nel mirino dei malviventi la filiale della Banca Popolare di Sondrio che si trova in via Vittorio Emanuele.

Secondo quanto trapelato finora, i banditi sono entrati pistola alla mani e si sono fatti consegnare i soldi della casse, poi sono fuggiti. Il bottino si aggira sui 1400 euro. Dalle testimonianze pare che i malviventi siano italiani. Fuori è possibile che li attendesse un “palo”. Certo è che, una volta usciti dalla filiale, sono fuggiti su una Fiat Seicento di colore bianco.

Sul posto sono arrivati i Carabinieri che hanno dato il via alle indagini. L’auto dei fuggitivi è stato trovata abbandonata in via Monte Grappa.

Maxitamponamento fra 7 vetture in autostrada: due feriti

L'intervento degli addetti BERGAMO -- Maxitamponamento ieri sera nell'orario di punta dell'uscita dal lavoro sull'autostrada A4 tra i ...

Danubewings: da domenica il collegamento Bergamo-Olbia

Un aereo della DanubeWings ORIO AL SERIO -- Debutta domenica 27 giugno il nuovo collegamento settimanale tra Bergamo Orio ...