iscrizionenewslettergif
Prima periferia

Prende a fucilate il cane del vicino: denunciato

Di Redazione22 giugno 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Prende a fucilate il cane del vicino

Prende a fucilate il cane del vicino

CURNO — Un settantenne residente a Curno è stato denunciato per maltrattamenti di animali e spari in luogo pubblico per aver preso a fucilate il cane del vicino di casa che abbaiava.

La vicenda è accaduta nel paese della periferia cittadina martedì scorso. Il padrone ha ritrovato la povera bestia in un canile di Urgnano dopo che era “stranamente” scappata. E il motivo della fuga è stato presto chiarito. Al controllo del veterinario è stato trovato un proiettile di carabina ad aria compressa conficcato in un orecchio.

La stessa carabina da caccia posseduta dal vicino di casa e che i Carabinieri hanno sequestrato insieme a un fucile. I militari hanno chiesto anche la revoca del permesso di tenere armi da caccia in casa.

Aeroporto: nuovo collegamento fra Orio e Istanbul

Un jet della Pegagus Airlines ORIO AL SERIO -- La compagnia aerea low cost Pegasus Airline ha annunciato la prossima disponibilità ...

Quattro prostitute rumene sanzionate per invito al libertinaggio

Una prostituta DALMINE -- Blitz dei Carabinieri e della polizia locale di Dalmine lunedì sera sulla ex ...