iscrizionenewslettergif
Salute

Nuovo farmaco contro le emorragie

Di Redazione17 giugno 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Progressi in campo medico

Progressi in campo medico

E’ nato un nuovo farmaco in grado di aiutare la coagulazione del sangue. Indispensabile per salvare chi subisce un trauma fisico importante.

Uno studio pubblicato da “The Lancet” spiega come questo farmaco sia fondamentale nel salvare le centomila persone all’anno che subiscono seri traumi. La ricerca ha investigato le proprietà dell’acido tranexamico monitorando ventimila pazienti in quaranta paesi del mondo, ai quali è stato somministrato il farmaco poche ore dopo il trauma e in seguito dopo altre otto ore.

Dopo un mese sono stati verificati il numero di decessi: l’iniezione aveva ridotto le morti del 15 per cento. Il farmaco si rivelerebbe necessario soprattutto nei paesi in via di sviluppo, dove questo genere di decessi sono molto frequenti.

Nuova molecola contro il melanoma

Progressi nella ricerca sul melanoma Nuova molecola contro il melanoma messa a punto dalla Bristol-Myers Squibb. Si tratta di un ...

Olio d’oliva contro il tumore al seno

Olio d'oliva Allontana il pericolo di recidive di cancro al seno, riduce il peso e la fame. ...