iscrizionenewslettergif
Politica

I parlamentari della Lega: indignati dalla Indesit

Di Redazione17 giugno 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il deputato bergamasco della Lega Nunziante Consiglio

Il deputato bergamasco della Lega Nunziante Consiglio

ROMA — Si è da poco concluso oggi a Montecitorio l’’intervento dei deputati leghisti Pierguido Vanalli e Nunziante Consiglio, che hanno ascoltato con attenzione la risposta del Governo  all’’interpellanza urgente presentata la scorsa settimana, sulla la chiusura degli stabilimenti della Indesit nel Nord del Paese. Viespoli, Sottosegretario al Lavoro e alle Politiche sociali ha annunciato l’’apertura di un tavolo di confronto per risolvere la grave problematica.

“Siamo indignati dall’’atteggiamento della proprietà della Indesit, che nonostante le ripetute sollecitazioni istituzionali, le rimostranze dei lavoratori e le gravissime ripercussioni sul tessuto economico-produttivo del territorio, ha ugualmente mantenuto le decisioni intraprese, tagliando fuori un’’intera comunità con un colpo di spugna” proseguono Vanalli e Consiglio.

“Non possiamo essere contenti del fatto che Caserta debba raccogliere il testimone di Brembate Sopra! E che ancora una volta il Nord debba pagare caro ingiustificate scelte, legate meramente a logiche di contabilità, che avvantaggiano il Sud e lasciano, in questo caso, non solo oltre 400 disoccupati nella bergamasca, ma altrettante famiglie, in gravi difficoltà economiche”.

L’on. Giacomo Stucchi, Segretario di Presidenza della Camera dei Deputati, proponente dell’interpellanza, e tutti i colleghi del Carroccio firmatari condividono le dichiarazioni dei colleghi Vanalli e Consiglio e auspicano che il Governo adotti tutti gli strumenti necessari, al fine di evitare tale scellerata decisione.

Palafrizzoni, indiscrezioni e retroscena: nervi tesi nel centrodestra

Palazzo Frizzoni BERGAMO -- Tira un brutta aria dentro la compagine di centrodestra a Palazzo Frizzoni. Si ...

Comitato Orti, prossimo obiettivo bloccare la strada per le ex Canossiane

Il parco Suardi BERGAMO -- Un rinfresco a base di cibi biologici e vino nostrano. Così il Comitato ...