iscrizionenewslettergif
Politica

Universitari: la lista del Pdl stravince a Economia e Giurisprudenza

Di Redazione16 giugno 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Stefano Benigni

Stefano Benigni

BERGAMO — “Dopo aver visionato i dati relativi agli esiti delle ultime elezioni del Cnsu (Consiglio Nazionale Studenti Universitari), possiamo ritenerci ancora una volta più che soddisfatti per i risultati ottenuti”. Lo sostiene il coordinatore provinciale di Giovane Italia Stefano Benigni.

“A Bergamo, rispetto a quanto emerso nella circoscrizione Nord Ovest (Piemonte, Lombardia. Liguria), la lista Azione Universitaria – Studenti per le Libertà ha ottenuto più del doppio dei consensi: se a livello circoscrizionale si è attestata al 13 per cento, nella nostra Università è arrivata a superare il 29”.

“Significativo – prosegue l’esponente pidiellino – il risultato nella Facoltà di Economia e Giurisprudenza, la nostra lista stravince con il 47 per cento dei voti seguita da Ateneo Studenti-Obiettivo Studenti con il 33,5 per cento mentre le liste di Sinistra si fermano al 17,7 e Blocco studenti all’1,8”.

“Grandissima soddisfazione anche per l’evidente apporto pervenuto dall’Università di Bergamo al candidato Giuseppe Anselmo, che proprio a Bergamo ha avuto un exploit personale di preferenze, decisive per la sua vittoria. Ricordiamo infatti che Anselmo è il primo candidato nella storia di Studenti per le Libertà ad essere eletto”, conclude Benigni.

ECCO I RISULTATI DELLE ELEZIONI CNSU 2010

CIRCOSCRIZIONE LOMBARDIA-PIEMONTE-LIGURIA
1. ATENEO STUDENTI-OBIETTIVO STUDENTI (C.L.) 44,8 (3 Eletti)
2. LISTE DI SINISTRA 39,2 (3 Eletti)
3. AZIONE UNI.-STUDENTI PER LE LIBERTA’ 13 (1 Eletto) Anselmo Giuseppe
4. BLOCCO STEDENTI (Estrema Destra) 3 (Nessun Eletto)

RISULTATI ELEZIONI CNSU 2010 NELL’ UNIVERSITA’ DI BERGAMO
1. ATENEO STUDENTI-OBIETTIVO STUDENTI 40,2%
2. AZIONE UNI.-STUDENTI PER LE LIBERTA’ 29,2
3. LISTE DI SINISTRA 26
4. BLOCCO STUDENTI 4,6


L’ira di Formigoni: i tagli alle Regioni mettono a rischio treni e farmacie

Roberto Formigoni MILANO -- La manovra "prevede il taglio di un terzo dei contributi per il trasporto ...

Lingua italiana e inno di Mameli: il Pdl lancia l’offensiva “storica”

Il coordinatore del Pdl Carlo Saffioti BERGAMO -- Il Popolo della libertà scatena un'offensiva storico-linguistica per recuperare gli spazi concessi finora ...