iscrizionenewslettergif
Sebino

Colpisce l’avversario con un calcio ai testicoli: calciatore condannato a un anno

Di Redazione15 giugno 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La celebre testata di Zidane, a confronto un dilettante

La celebre testata di Zidane, a confronto un dilettante

TAVERNOLA — Una reazione troppo veemente e dal campo di calcio si passa al tribunale. Un incidente avvenuto durante una gara di seconda categoria è infatti finito sul tavolo del giudice monocratico del tribunale di Grumello del Monte.

La vicenda risale al 2004. Nel corso della partita Tavernola-Oratorio Costa Mazzate, due giocatori avversari si sono scontrati durante il gioco. Entrambi sono finiti a terra. Ma mentre il primo si stava rialzando, il secondo gli ha sferrato un calcio ai testicoli. Il giovane si è accasciato per il dolore, ma l’arbitro non si è reso conto di nulla e ha fatto continuare il gioco.

Il giorno dopo il poveretto è stato ricoverato in ospedale. La lesione era talmente seria da rendere necessaria un’asportazione di parte del testicolo. E così, nei confronti dell’aggressore è stata sporta denuncia. Il “calciatore” è stato rinviato a giudizio per lesioni gravi, perché la prognosi era superiore a 60 giorni.

Secondo una perizia medica la lesione era permanente e le capacità riproduttive del poveretto si erano ridotte della metà. Da qui, l’accusa è stata modificata in lesioni volontarie pluriaggravate. Il pubblico ministero ha chiesto una condanna a 9 mesi, vista l’intenzionalità del colpo inferto.

La difesa ovviamente ha chiesto l’assoluzione, perché il fatto era accaduto in un normale scontro di gioco. Dopo 18 udienze, il giudice ha condannato l’imputato a un anno di carcere, con sospensione della pena, e a un risarcimento di 30 mila euro. La difesa prepara l’appello.


Colti mentre smerciavano droga per 200mila euro: 7 arresti

La Guardia di finanza in azione CASTELLI CALEPPIO -- Stavano concludendo un affare di droga da 200mila euro. Sono stati colti ...

E’ morto il pilota dell’ultraleggero precipitato a Rogno

Il velivolo schiantato ROGNO -- E' morto questa mattina all'Ospedale civile di Brescia Alan Pianeti, il pilota di ...