iscrizionenewslettergif
Economia

Tremonti: un labirinto di leggi blocca l’economia

Di Redazione14 giugno 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Giulio Tremonti

Giulio Tremonti

In Italia c’è una “quantità impressionante e crescente di regole” che bloccano l’economia. Ospite della Festa nazionale della Cisl a Levico Terme, il ministro dell’Economia Giulio Tremonti non usa mezzi termini. “Questo è un Paese che fa quattro chilometri di Gazzetta Ufficiale l’anno, un chilometro quadrato di regole all’anno” ha spiegato il titolare di Via XX Settembre.

“Abbiamo una quantità impressionante e crescente di regole, che hanno l’effetto di un blocco oltre il bisogno, di una ragnatela, che fa anche paura», ha aggiunto, sottolineando la presenza di un “labirinto di leggi”, in Italia ma anche in Europa.

Quanto alla libertà d’impresa e alla riforma allo studio dell’esecutivo, Tremonti ha ribadito il suo sì alle modifiche degli articoli 41 e 118 della Costituzione e le sue proposte di deregulation per facilitare la libertà d’impresa. L’Italia, ha detto, “non può competere con sistemi troppo diversi dal nostro e per farlo dobbiamo lasciare giù’ un po’ di zavorra”.

Per Tremonti «l’idea è semplice: aggiungere nell’art.41 della Costituzione il principio del riconoscimento della responsabilità alla persona. Poi la segnalazione di inizio attività l’autocertificazione, l’idea dei controlli soloex post e infine il riconoscimento della buona fede. Questo deve essere fatto da subito per legge ordinaria e questi cinque principi devono essere blindati con legge costituzionale – continua – perché nel nostro sistema, che è bloccato, se non cambi la Costituzione si blocca tutto”.

Giunta Camera di Commercio: il decimo seggio va al credito

Camera di commercio BERGAMO -- Sarà un rappresentante del mondo del credito, il decimo componente della giunta della ...

Camera di Commercio: missione in Malesia

Kuala Lumpur La Camera di Commercio di Bergamo organizza una missione commerciale multisettoriale a Singapore e in ...