iscrizionenewslettergif
Mamme e Bimbi

Gravidanza: alcol con moderazione

Di Redazione14 giugno 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Alcol e gravidanza

Alcol e gravidanza

Qualche bicchiere di vino durante la prima fase della gravidanza non fa male. Anzi, regalerebbe a bimbi un atteggiamento più positivo verso la vita.  A rivelarlo,  uno studio pubblicato sulla rivista BJOG.

Gli autori della ricerca hanno revisionato i dati forniti nel corso di 14 anni da donne in gravidanza che hanno fornito precise indicazioni sulle loro abitudini a bere durante le primissime fasi della gravidanza: il 59 per cento ha dichiarato di non aver affatto bevuto, il 20 per cento di aver bevuto non più di una bevanda alcolica alla settimana, il 15 per cento di aver bevuto dalle 2 alle 6 bevande alcoliche alla settimana, il 3 per cento di aver bevuto con moderazione e il 2 per cento di aver bevuto 11 o più alla settimana.

Rilevati questi dati, i ricercatori hanno osservato i comportamenti dei figli di queste donne, con incontri ogni 2-3 anni dall’età di 2 anni fino ai 14 anni. I figli delle donne che nei primi tre mesi di gravidanza hanno bevuto in media tre bevande a settimana hanno un atteggiamento più positivo nei confronti della vita quotidiana rispetto agli altri.

Stitichezza da piccoli, rischio da adulti

Stitichezza fin da piccoli Chi da piccolo soffre di stitichezza potrebbe soffrirne anche da adulto. Lo rivela uno studio ...

Tutti i vantaggi del parto in acqua

Parto in acqua Se il parto avviene in acqua, le donne che partoriscono per la prima volta hanno ...