iscrizionenewslettergif
Salute

Spugne marine contro il cancro al seno

Di Redazione10 giugno 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Spugne marine

Spugne marine

Un nuovo, potente alleato contro il cancro al seno. Si tratta delle spugne marine. E’ la novità emersa al Congresso annuale dell’ American Society of Clinical Oncology (ASCO) di Chicago.

Si tratta di un nuovo farmaco a base di eribulina- la molecola che viene dal mare- e che si è dimostrato in grado di allungare la speranza di vita per le pazienti.

L’ eribulina, spiegano i medici, apporta “un cambiamento potenziale” nel trattamento. Si tratta di una molecola derivata dalla spugna giapponese Halichondria okadai, nella quale è contenuta una sostanza antitumorale. Sperimentata su 762 donne, ancora in fase di studio, ha garantito un rallentamento della malattia superiore alle terapie chemioterapiche standard.


Con le erbe, linea super in dieci settimane

Tè verde Via il grasso in dieci settimane. Senza rischi e in modo del tutto naturale. Chi ...

Addio al grasso con due bicchieri di latte al giorno

Latte Reintegra i liquidi e toglie la fame. Aiuta a tonificare naturalmente la massa muscolare e ...