iscrizionenewslettergif
Politica

Parcheggio Università: infuria la polemica fra Giovane Italia e Officina 33

Di Redazione9 giugno 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Stefano Benigni

Stefano Benigni

DALMINE — La questione dei parcheggi davanti alla Facoltà di ingegneria di Dalmine, dove il Comune ha decretato la sosta a pagamento, sta infiammando il mondo studentesco. Dopo le proteste di Officina 33 ecco la replica della Giovane Italia, il movimento giovanile del Popolo della Libertà.

“Veramente bizzarri gli amici di Officina 33 – dice il coordinatore Stefano Benigni – con una faccia il loro rappresentante, partecipando (lo scorso gennaio) alla riunione con il sindaco di Dalmine Claudia Terzi, l’assessore alla cultura e alla pubblica istruzione Gianluca Iodice e il Preside della facoltà d’ingegneria Paolo Riva, ha garantito collaborazione nel rapporto con gli studenti per risolvere l’ormai insostenibile situazione di sosta selvaggia, ammettendo fra l’altro che il parcheggio del mercato non era mai stato utilizzato per semplice pigrizia degli studenti, mentre con l’altra faccia, terminata la riunione, Officina 33 ha istigato gli studenti – come la peggiore sinistra – inneggiando alla rivoluzione”.

“Intanto che questo cartone animato andava in scena – prosegue l’esponente di centrodestra – il Popolo della Libertà continuava una seria mediazione con l’amministrazione comunale per tutelare le esigenze dei cittadini di Dalmine e degli studenti dell’Università”.

“A tal proposito Giovane Italia – conclude il coordinatore del movimento – si sta battendo per garantire i parcheggi gratuiti durante tutto l’arco della settimana invitando l’amministrazione a riflettere sulla possibilità di mantenere gratuito il parcheggio antistante l’università il giovedì (giorno di mercato), mentre durante il resto della settimana gli studenti potranno avere come parcheggio gratuito di riferimento quello del piazzale del mercato, che dista a non più di 400 metri dal complesso universitario”.


Presidenza Atb: una poltrona per quattro

La presidenza dell'Atb è sempre più ambita BERGAMO -- Si complica la vicenda delle nomine, di natura politica, alla presidenza dell'Atb. La ...

Arnoldi denuncia: questa finanziaria tassa gli invalidi veri (video)

Ginanantonio Arnoldi BERGAMO -- "Leggendo gli articoli della Finanziaria mi sono parse evidenti alcune storture. Fra cui ...